VERSO GERUSALEMME

Pellegrinaggio Virtuale

 

       


IlCollegio Rotondi ha organizzato un “pellegrinaggio virtuale” aGerusalemme con il duplice intento di far scoprire la città Santa e di donareagli studenti della scuola e ai loro genitori la possibilità di tornare aviaggiare con il desiderio del cuore.

L'occasionedel “pellegrinaggio virtuale” nasce dall'esigenza di donare ai ragazzila possibilità di guardare oltre i confini della nostra conoscenza, dellanostra cultura e anche della nostra religione. In un periodo dove non possiamoviaggiare, il Collegio vuole aiutare gli studenti e le famiglie a non perdereil desiderio dell'incontro con l'altro. I nostri studenti, non solo liceali,sono abituati a vivere con la scuola viaggi interculturali, e in un momentocome questo non dobbiamo spegnere il desiderio della conoscenza edell’incontro.

Glistudenti e quanti si collegheranno attraverso i canali social del Rotondiavranno la possibilità di incontrare fedeli che vivono nella Terra Santa eascolteranno dalle loro testimonianze come stanno affrontando questo momento didifficoltà. L’incontro con culture, religioni e costumi è l’arricchimentoprezioso e imprescindibile che la scuola deve fornire agli alunni per educarlia un futuro interculturale e interreligioso. Il Covid ha cambiato la vita intutto il mondo, e ha mutato anche alcune tradizioni della religione: attraversol’ascolto e il confronto cercheremo di comprendere come i Cristiani di TerraSanta si preparano a vivere questa seconda Pasqua segnata dalla Pandemia.

Questopellegrinaggio nato dal desiderio del Rettore, Don Andrea Cattaneo, erealizzato grazie alla collaborazione preziosa della custodia di Terra Santa èstato curato nei dettagli da Adriana Sigilli che si trova a Gerusalemme percoordinare il progetto. Grazie a questa collaborazione e questa sinergiaintendiamo offrire una bella occasione di incontro e di dialogo a quantidesiderano conoscere e scoprire da vicino Gerusalemme.

Il“pellegrinaggio virtuale” si terrà dal 22 al 27 marzo e saràufficialmente aperto da un momento di dialogo con il Patriarca Latino diGerusalemme Mons. Pierbattista Pizzaballa nella giornata di lunedì 22marzo alle ore 9.00.

Ildialogo con il Patriarca introdotto dal Rettore Don Andrea Cattaneo dal tema “Qualevolto di Chiesa in cammino da Gerusalemme dopo il Covid” lascerà grandespazio al confronto con gli studenti e introdurrà alle attività spirituali eculturali della settimana.

Tragli appuntamenti segnaliamo il dialogo tra gli studenti del Rotondi e glistudenti della scuola Terra Sancta School di Gerusalemme moderato da AdrianaSigilli e da Padre Ibrahim Faltas, direttore della scuola, frequentata dastudenti cristiani e musulmani dal titolo "come il dialogo sostiene laconvivenza" mercoledì 24 alle ore 10.00.

Durantela settimana ci saranno dei momenti di pellegrinaggio virtuale che gli studentipercorreranno grazie a video appositamente preparati che li aiuteranno ascoprire la spiritualità e l'aspetto culturale della Città di Gerusalemme.

Nellasettimana è previsto anche un momento di cultura culinaria che sostituisce ilpranzo etnico che gli studenti avrebbero consumato a scuola se non ci fossetata la zona rossa.

Ilpellegrinaggio sarà concluso con la tradizionale celebrazione Eucaristica dellePalme nel cortile d'onore del Rotondi. Per questo evento riceverete appositacircolare.

Lamodalità di partecipazione dei singoli alunni è indicata accanto al programma esarà ricordata il giorno precedente dagli insegnanti.

Èpossibile seguire tutti gli appuntamenti in diretta attraverso le pagine socialdel Collegio.




 

Copyright © 2021 Collegio Rotondi